Gli impianti dentali corrispondono ad una radice artificiale che viene fissata direttamente nell’osso mascellare al posto del dente naturale  e hanno lo scopo di sostituire le radici dentali. Gli impianti sono la migliore soluzione per le persone con mancanza di uno o più denti la cui perdita è causata dalla malattia, dalla paradontite, da ferite o per altre ragioni.

Cosa determina la qualità e la sicurezza degli impianti?

Personale professionale e cliniche adeguate

Nelle cliniche dentali  gli impianti vanno inseriti dagli specialisti in chirurgia orale che vantano anni di conoscenza ed esperienza dopo aver completato la Scuola di Odontoiatria e di specializzazione ulteriormente arricchita frequentando numerosi seminari e convegni nel campo dell’implantologia dentale della chirurgia orale. Inoltre, è di cruciale importanza che le cliniche in cui vengono eseguiti i trattamenti di implantologia siano equipaggiate con le attrezzature tecnologiche necessarie per l’inserimento degli impianti.

Dentista implantologia

Materiale per gli impianti

Gli impianti dentali si producono in titanio o in zirconio, tuttavia, il titanio è chiaramente il materiale migliore perché è biocompatibile, è molto robusto, non causa reazioni allergiche, è resistente alla corrosione e consente l’osteointegrazione completa con l’impianto che è essenziale per la stabilità e la durata degli impianti. Gli impianti dentali di alta qualità sono comodi e si adattano alle mascelle offrendo al paziente la sensazione di avere dei denti naturali.

Sovrastruttura protetica aggiuntiva

L’impianto non viene mai posizionato senza sovrastruttura, bensi’ viene completato con una soluzione protetica che garantisce maggiore durata e stabilità dell’impianto.

Garanzia sugli impianti

Di particolare importanza è il fatto che i produttori di impianti siano stimati sul mercato per la loro lunga tradizione, qualità e investimenti continui in nuove ricerche e soluzioni innovative. La biocompatibilità  dei materiali per gli impianti e’ garantita dai produttori con il  certificato.

Garanzia sugli impianti

Qual è la durata dell’impianto?

La durata dell’impianto dipende da tutti i fattori sopra elencati e in particolare dal mantenimento dell’igiene orale, che è indispensabile per la durata dell’impianto. Se tutti i fattori vengono rispettati, se il paziente esegue i controlli due volte all’anno e mantiene regolarmente l’igiene orale, gli impianti possono durare per tutta la vita.